5 scrub viso fai da te in base al tuo tipo di pelle

260

Uno step indispensabile per prendersi cura della propria pelle e mantenerla giovane e bella è fare lo scrub al viso.

Lo scrub è un composto omogeneo al cui interno sono presenti dei micro-granuli con la funzione di pulire in profondità la pelle e consentire il rinnovamento cellulare. Lo scrub viso è imprescindibile se si vuole avere una pelle morbida, luminosa e pulita, e l’ideale sarebbe farlo almeno 1 o 2 volte alla settimana.

Sul mercato esistono numerose tipologie di scrub, ma se vuoi risparmiare qualche soldino puoi anche preparare uno scrub fai da te con dei prodotti naturali, che farà ancora più bene alla tua pelle: ecco quindi 5 ricette per preparare in casa il tuo scrub viso in base alla tua tipologia di pelle.

5 scrub viso fai da te per la tua pelle

Scrub purificante al miele e bicarbonato

Uno degli scrub più efficaci che esistano per pulire in profondità la pelle del viso e purificarla, e quindi particolarmente adatto per chi ha la pelle grassa e acneica, è lo scrub al miele e bicarbonato. Il miele, infatti, è conosciuto per le sue proprietà idratanti, mentre il bicarbonato è noto per la sua azione purificante. Preparare questo scrub è davvero facilissimo: ti basterà mischiare due cucchiai di miele con due cucchiai di bicarbonato. Una volta bagnato il viso, applica lo scrub con movimenti circolari per qualche minuto e quindi risciaqualo.

Scrub illuminante allo yogurt e limone

Se la pelle del tuo viso ti sembra stanca, puoi preparare questo facile scrub fai da te allo yogurt e limone: mentre lo yogurt possiede proprietà idratanti, il limone ha la capacità di illuminare e schiarire le macchie. Per prepararlo ti basterà semplicemente mescolare un cucchiaio di yogurt bianco (il più indicato è quello greco, che per la sua densità si stende meglio sul viso) con un cucchiaio di succo di limone ed uno di zucchero di canna. Una volta mischiato il composto, applicalo sul viso massaggiando delicatamente per qualche minuto, e risciaqua con acqua tiepida.

Scrub delicato per la pelle sensibile

I normali scrub in commercio possono essere troppo aggressivi per chi ha la pelle sensibile: eccone quindi uno da fare in casa con ingredienti naturali e delicati. L’ingrediente principale di questo scrub per pelli sensibili è l’amido di riso, che, oltre ad essere particolarmente economico, è molto delicato e ha funzione lenitiva. Per creare il tuo scrub mescola due cucchiai di amido di riso ad uno di zucchero e ad uno di olio d’argan o di rosa mosqueta. Puoi anche sostituire l’amido di miso con la farina di ceci, che si ottiene macinando con il mixer i ceci: oltre ad essere delicata, questa farina, essendo ricca di acido linoleico, ha anche proprietà antiage e idratanti.

Scrub energizzante alla menta

Lo scrub che ti proponiamo ora è l’ideale per dare energia al viso e risvegliarlo, infatti è perfetto da fare al mattino o alla sera per recuperare la tonicità dopo una giornata stancante. Per preparare uno scrub energizzante alla menta ti basterà procurarti e mischiare assieme due cucchiai di zucchero di canna, un cucchiaio di olio naturale a tua scelta (come, ad esempio, l’olio d’argan, di mandorle dolci, di cocco, ecc.) e aggiungere qualche goccia di olio essenziale di menta. Questo scrub non va fatto più di una volta alla settimana, e va massaggiato con movimenti delicati, per evitare di arrossare la pelle.

Scrub antiossidante al bicarbonato, yogurt e latte

Per le pelli più mature è necessario uno scrub che aiuti a rinnovare le cellule morte e abbia anche una funzione antiossidante, come lo scrub al bicarbonato e latte: entrambi questi ingredienti, infatti, possiedono proprietà fortemente idratanti per la pelle. Mescola due cucchiai di bicarbonato con due di yogurt bianco e con un cucchiaio di latte. Applica il composto sul viso massaggiando con movimenti circolari e, una volta fatto, lascialo agire due minuti, quindi risciacqua il viso con acqua tiepida.

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy