Soltanto il 20% delle persone ripone fiducia negli altri

fiducia negli altri

Secondo l’ultimo rapporto Istat sul benessere equo e sostenibile, solo una persona su cinque ripone fiducia negli altri. I rapporti sociali che vengono intrattenuti con le altre persone e la rete sociale nella quale si è inseriti influiscono pesantemente sul benessere psicofisico dell’individuo, e rappresentano una specie di investimento che può migliorare e rafforzare gli effetti del capitale umano. Tutto ciò è contenuto nella quinta edizione del rapporto Bes dell’Istat. Il rapporto descrive uno spaccato dei principali fenomeni dell’economia, dell’ambiente e dei fenomeni sociali che caratterizzano il nostro paese, grazie…

Read More

Dolore in odontoiatria, cause sintomi e rimedi dei dolori ai denti.

dolore in odontoiatria cause sintomi e rimedi dei dolori ai denti

In generale i problemi dentali danno sempre dolore, questi problemi possono essere di varie natura, ma non bisogna comunque mai trascurarli, se il dolore è forte quasi insopportabile è necessario andare subito dal dentista. Se abbiamo invece denti sensibili, possiamo sentire dolore quando mangiamo o beviamo qualcosa di freddo o di caldo. Un forte dolore causato dalla masticazione può dipendere da una carie profonda, dove comunque questa malattia infettiva ha attaccato il dente  da tempo. Il dolore ai denti può essere causato anche dalla pulpite, che è un’infiammazione della polpa, i…

Read More

Ragazzi e adulti soffrono di dipendenza dal web

dipendenza dal web

Secondo un recente studio, i ragazzi controllano il loro smartphone almeno 75 volte al giorno, ma anche i genitori soffrono di dipendenza dal web, schiavi di internet e della iper-connessione. Nella fascia di età tra i 15 e i 20 anni, più della metà dei ragazzi ha difficoltà a staccarsi dalla tecnologia e arriva a controllare il proprio telefonino anche 75 volte al giorno. Esiste poi una parte pari al 7% che arriva addirittura a 110 volte al giorno. Questi dati derivano da uno studio effettuato dall’Associazione Di.Te. (Associazione Nazionale…

Read More

Health&Welfare accelerator: un nuovo programma per la salute digitale

Health Welfare accelerator salute digitale

H-Farm e Generali Italia propongono un nuovo programma di accelerazione per la salute digitale. L’iniziativa è rivolta alle startup interessate al marketing della salute e del benessere. La scadenza per le candidature è fissata al 31 ottobre 2017. L’iniziativa, chiamata “Health&Welfare accelerator” è rivolta alle nuove imprese, nazionali o internazionali, che progettano soluzioni per la salute ed il benessere. Secondo gli analisti, gli investimenti in digital health stanno crescendo, e le stime sono in crescita (+22% entro il 2022). Verranno selezionate complessivamente 5 startup, che avranno a disposizione un percorso…

Read More

Trascurare il partner per il cellulare ha un nome: è “phubbing” !

phubbing

Il phubbing è un mobbing di coppia, subìto dal compagno o dalla compagna di chi ritiene sia meglio spendere del tempo con il proprio cellulare invece che col proprio partner. Il colpevole è lo smartphone, un oggetto diventato oramai insostituibile, che si infila tra la coppia anche nei momenti più intimi o più complici, come confermato da uno studio dell’Università di Baylor, in Texas. Il moderno “terzo incomodo”, mette in crisi le coppie, ma non si tratta di un amante in carne e ossa. È il terzo lato di un…

Read More

Lesioni della cartilagine: ecco un nuovo presidio biologico

lesioni della cartilagine ginocchio

  La cartilagine articolare è una sorta di cuscinetto di rivestimento che consente alle ossa di scorrere una sull’altra senza la generazione di attrito. Talvolta la cartilagine articolare si può lesionare e questo crea danni e fastidi al buon funzionamento dell’articolazione stessa. Le lesioni della cartilagine possono comparire a qualsiasi età, ma più frequentemente compaiono con l’avanzare degli anni, come conseguenza di: traumi usura malattie specifiche La lesione assume il nome di lesione condrale se interessa soltanto la cartilagine vera e propria, oppure si definisce lesione osteocondrale se la lesione…

Read More

Interrompere l’identificazione con l’emozione negativa

emozione negativa

Vivere sentimenti negativi capita a tutti noi. Possiamo sentirci schiacciati nella relazione con un amico. Profondamente non compresi dal partner. Sconsolati di fronte a un insuccesso lavorativo. La nostra personalità, il nostro modo di amare, la nostra libertà, vengono ogni giorno condizionati dai sentimenti che ci abitano. La consapevolezza come strategia per trasformarle Costruire una maggiore consapevolezza  delle nostre risposte automatiche alle emozione negative è un lavoro molto trasformativo. Quando viviamo uno stato mentale dominato da un forte sentimento di inadeguatezza  rischiamo di attaccare l’altro di isolarci di colpevolizzarci ma si tratta di strategie fallimentari. L’esplorazione dell’emozione…

Read More

Obesità e malattie reumatiche

Obesità malattie reumatiche

Negli ultimi anni è emerso un interessante ed importante legame fra l’eccesso di grasso, ovvero di tessuto adiposo, e le malattie infiammatorie croniche articolari come ad esempio l’artrite reumatoide e le spondiloartriti sieronegative. In buona sostanza, è emerso che vi è una correlazione fra l’obesità e le malattie infiammatorie croniche articolari. L’obesità è considerata infatti una patologia a basso grado di infiammazione, ma poiché il tessuto adiposo è responsabile della produzione di molecole citochine o adipochine specifiche del tessuto stesso (e condivise in parte con i meccanismi dell’infiammazione sistemica generale),…

Read More

Le emozioni negative devono essere rifiutate?

emozioni

Le emozioni negative sono preziose e indispensabili. Sia nelle relazioni con gli altri che quando siamo raccolti in noi stessi. Possono avere una origine esterna o interna. Già arrivare a essere consapevoli di questo nella vita quotidiana è un ottimo passo. Le emozioni negative richiedono un certo grado di consapevolezza per poter essere trasformate. È a questo punto che esse si trasformeranno in preziosi messaggeri. I rischi del non esplorare le nostre emozioni negative Se la  consapevolezza che abbiamo di esse non viene coltivata possiamo incorrere in diversi rischi: somatizzazione…

Read More