i benefici principali dei succhi preparati-con-estrattori e centrifughe perché sono cosi salutari

I benefici principali dei succhi preparati con estrattori e centrifughe: perché sono così salutari?

Alimentazione

La domanda più comune che le persone si pongono prima di acquistare prodotti come estrattori e centrifughe è la seguente: “perché i succhi realizzati da questi prodotti sono così salutari? Di seguito vi offriamo una guida completa per rispondere a questo specifico punto interrogativo e per sciogliere in generali i dubbi più frequenti.

Cominciamo col dire che si tratta di bevande altamente benefiche in quanto vengono realizzate da un tipo di motore progettato spesso su tecnologie soft squeeze e slow speed, che riescono a garantire una lenta e costante velocità. E’ quest’ultimo un dato fondamentale in quanto in questo modo si evita un eccessivo riscaldamento del succo che potrebbe finire per danneggiare le sostanze nutritive presenti negli alimenti soggetti alla spremitura. In più la lenta velocità di rotazione dà la possibilità di ottenere un’estrazione di succo di frutta oppure di verdura in quantità superiore anche del 30% rispetto alle classiche centrifughe.

Le bevande ottenute sono benefiche in quanto ricche di acqua, sali minerali e vitamine, ma prive di fibre, che finiscono per essere scartate automaticamente dalla macchina. Un altro vantaggio da non sottovalutare assolutamente è che i succhi vivi provenienti dall’uso dell’estrattore si presentano particolarmente digeribili in quanto leggeri e assolutamente non paragonabili ai succhi pronti che si trovano in commercio le cui percentuali di frutta sono risibili nella grande maggioranza dei casi.

Tra i migliori estrattori presenti in commercio suggeriamo, al momento in cui scriviamo, ad esempio modelli quali il Girmi SW10 e il Krüger Mainau. Quest’ultimo è una macchina davvero efficiente realizzata in acciaio inossidabile e dotata di un intelligente sistema di estrazione capace di sfruttare al massimo il vapore e il calore. I succhi realizzati con estrattori e con centrifughe diventano particolarmente appetibili per i bambini, notoriamente avversi a frutta e verdura interi. Se vi servono ricette facile e gustose, ne trovate tantissime sul sito www.guidaestrattori.it da realizzare esclusivamente mediante l’uso di estrattori e centrifughe (non i classici frullatori insomma).

Sempre più apprezzati sono i blender con lame arrotondate e non taglienti. Ci riferiamo a quegli “estrattori” che in pochissimi secondi, nonostante 30mila giri al minuto, sono in grado di produrre succhi di frutta o di verdura senza riscaldare assolutamente i cibi. E’ bene mettere in evidenza che i succhi realizzati con gli estrattori si propongono migliori di quelli prodotti dalle centrifughe in quanto quest’ultime non riescono perfettamente a estrarre la parte viva fino in fondo. In più girano al minuto molto più velocemente degli estrattori finendo per riscaldare un po’ troppo le bevande di frutta e verdura. Al di là di tutto è necessario sottolineare che i succhi prodotti, per definirsi realmente salutari devono essere subito consumati una volta che sono stati preparati, in quanto con il passare del tempo a causa del processo di ossidazione, vengono perse gran parte delle sostanze nutritive presenti.

Si dice che già nel 1940 il dottor Norman Walker, noto come l’inventore della juicing therapy, parlò del potere benefico proveniente in generale dai succhi freschi. Il perché l’ha spiegato con il suo fortunato libro dal titolo Fresh Vegetable and Fruit Juices”(“Succhi freschi di frutta e verdura“). In qualche modo i succhi vivi non solo sono dei concentrati di energia, ma riescono anche a fare mantenere il colon sempre pulito.

Dunque: tenere un organismo sano ed energico è il primo passo per evitare fastidiosi disturbi. C’è chi ha definito le bevande provenienti dagli estrattori e dalle centrifughe come una sorta di benzina biologica poiché sono capaci di fortificare e rigenerare le nostre cellule. In più si tratta di succhi vivi in cui non sono in alcun modo presenti conservanti, che si ritrovano, invece, nei preparati che vengono venduti al supermercato.

E’ da sottolineare che i succhi giungono nel nostro stomaco come acqua vitaminizzata così che il nostro organismo ha la possibilità di godere da subito di tutti i nutrienti. Altra cosa è, invece, quando mangiamo del cibo solido: passano infatti alcune ore prima che il il nostro corpo possa entrare in contatto con le sostanze benefiche degli alimenti ingeriti. Si consiglia di bere i succhi preparati con estrattori o con centrifughe a prima mattina durante la colazione. In questo caso avrete subito un giusto apporto energetico che vi aiuterà ad affrontare ancora meglio tutta la giornata. Con gli estrattori e le centrifughe ci si può sbizzarrire e preparare anche succhi di erbe e verdure particolari. Molti amano, ad esempio, spremere il tarassaco oppure radici secche e tuberi (come zenzero e carote).

Sono davvero innumerevoli le ricette per preparare genuini succhi con estrattori e centrifughe. Sul sito linkato in precedenza, www.guidaestrattori.it nella sezione ricette. potrai divertirti a dare vita a succhi benefici e originali da gustare da soli, in famiglia o anche in compagnia di amici in occasione di feste speciali. Tutti i succhi si possono preparare comodamente a casa in modo rapido e semplice, basta solamente avere un buon prodotto sia esso un estrattore o una centrifuga. Ottimi sono, ad esempio, i succhi realizzati con arancia, limone e carote. D’estate consigliamo il drink preparato con pompelmi e carote, succo particolarmente rinfrescante.
Per coloro che amano provare succhi salutari e originali possiamo sicuramente consigliare quello ideato con cavolo nero, spinaci e uva bianca: un mix speciale, dal gusto sicuramente particolare e che conferisce pura energia. Provare per credere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.