I succhi del benessere: quali quelli consigliati per una pelle migliore?

i succhi del benessere quali quelli consigliati per una pelle migliore

Siete alla ricerca di succhi del benessere?

Quelli che fanno bene a tutto il vostro organismo così da ottenere una pelle radiosa?

Di seguito vi offriamo alcuni utili suggerimenti per scoprire quali sono le bevande giuste da realizzare con il vostro tanto amato estrattore di succo in modo da essere sempre luminose e in forma.

Innanzitutto è necessario tenere presente che i succhi del benessere devono necessariamente essere composti da frutta e verdura fresca.

È stato dimostrato che fare uso quotidiano e costante di sane spremute possa davvero migliorare il nostro aspetto, cancellando dal viso segni di stanchezza e pelle spenta.

I succhi, dunque, per essere definiti del benessere devono essere un vero e proprio concentrato di vitamine.

Solo queste, infatti sono in grado di offrire un’ottima idratazione. Particolarmente indicata, per ovvie ragioni, la frutta di stagione.

Tra i succhi del benessere per migliorare sensibilmente la qualità della propria pelle consigliamo sicuramente quelli ottenuti da mirtillo e melagrano.

Molti autori sono concordi che questo drink aiuti a combattere non solo le rughe, ma anche la fastidiosa couperose, che rovina la luminosità dell’epidermide di tantissime donne.

Un succo combinato di mirtilli e melagrano svolge una decisa azione antiossidante grazie alle sostanze nutritive ivi presenti.

In più i numerosi antociani presenti nel mirtillo sarebbero in grado di distruggere più facilmente le tossine nel sangue.

Il succo del benessere prodotto con questi due gustosi frutti andrebbe consumato almeno due volte al giorno per riuscire ad ottenere visibili effetti in un tempo rapido.

Consigliamo di dolcificare qualsiasi bevanda con un cucchiaino di miele, decisamente preferibile al solito zucchero bianco non raffinato.

Tra gli estratti del benessere per combattere l’invecchiamento cellulare e creare una pelle migliore vi è anche quello realizzato con il cavolo rosso, carota e bacche di goji.

Si tratta di un boom di energia e di bellezza da sorseggiare almeno per un mese. Ottimo anche il succo preparato con la pera, zenzero e carota.

Se la mattina andate sempre correndo e non avete neanche il tempo per guardarvi allo specchio vi suggeriamo un succo del benessere semplicissimo e veloce.

Stiamo parlando della superlativa limonata.

Il limone, infatti, contiene importantissime sostanze nutritive che vanno a lavorare direttamente sulla nostra pelle.

Sono presenti, ad esempio, la vitamina C, la vitamina B e ancora il fosforo, il calcio.

Il suo succo è perfetto contro qualsiasi processo infiammatorio della pelle, dovuto a micro infezioni, migliora il sistema immunitario, elimina le tossine e ritarda l’invecchiamento.

Per il vostro elisir di bellezza va benissimo anche un succo tutto arancione che vede un ottimo mix di carote e zucca entrambe ricche di fibra e di vitamina A, che, come sappiamo, si rivelano essere utili per la pelle e anche per la vista.

Particolarmente gettonato nella stagione estiva è il succo realizzato con carote, melone, limone, zenzero e albicocche.

Quest’ultime vanno fortemente a stimolare la produzione di melanina capace di proteggere la pelle dai raggi diretti del sole. U

n fattore determinante per previene l’invecchiamento cutaneo della nostra pelle.

Per preparare questo drink della salute vi occorrono: 3 carote, 3 albicocche, 1 fetta di melone, il succo di mezzo limone e un pezzettino di zenzero.

Le albicocche lasciatele con la pelle.

Tagliate tutti gli alimenti a pezzetti e introduceteli nel vostro estrattore di succo.

È preferibile degustare il drink al mattino, magari proprio durante la vostra colazione, ma è ottimo anche preso come spuntino.

La pelle, grazie all’azione depurativa svolta dagli ingredienti, risulterà visibilmente idratata e pronta per l’esposizione al sole.

Da non dimenticare anche i succhi del benessere dal colore verde.

Sono ottimi, ad esempio, quelli preparati con la mela verde e le zucchine. Le mele sono una perfetta fonte di antiossidanti e di vitamina C.  

Lo stesso si può dire per le zucchine, ricche, tra le altre cose anche di potassio e clorofilla.

LEGGI ANCHE:  Chocolite funziona davvero?

Articoli correlati

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.