Vuoi idratare il viso? Crea la tua maschera!

vuoi idratare il viso

Siete stanchi di lasciarci un patrimonio ogni qualvolta vi recate a comprare maschere per il viso? Stanchi di utilizzare creme e maschere piene di sostanze chimiche? Di seguito troverete alcune fra molte ricette per creare le vostre maschere idratanti per il viso, soluzioni rapide, economiche e naturali per curare al meglio la vostra bellezza!

Maschera miele e avocado

Una maschera semplice da realizzare e straordinariamente efficace per chi deve idratare e ammorbidire il proprio viso. Il miele, infatti, dona lucentezza alla pelle , mentre l’avocado è una ricca fonte di sostanze benefiche, come la vitamina A, la vitamina B e lo zinco, ed ha inoltre funzione di collagene.

Prendete un avocado maturo e posizionatelo in una ciotola dove successivamente lo pesterete con l’aiuto di un cucchiaio. Una volta che il frutto risulterà ben schiacciato aggiungete due/tre cucchiai di miele e mescolate il tutto fino ad ottenere una crema compatta e senza grumi.

Applicatela e rilassatevi per una decina di minuti.

Rimuovete con un panno umido e rimarrete stupiti!

Maschera alla pera

La pera contiene un gran quantitativo di vitamine A, di luteina e zeaxantina che possiedono una forte attività antiossidante, idratante e anti invecchiamento. Per questo motivo andando ad unire gli effetti benefici di questo frutto con la panna e l’olio, estremamente idratanti, andrete a realizzare una vera bomba di bellezza.

Una maschera molto nutriente e facile da realizzare, vi basterà cuocere mezza pera matura che in seguito amalgamerete con un  cucchiaio di panna da cucina, un cucchiaio di farina di mandorle e un cucchiaino di olio d’oliva. Dopo una posa di 20 minuti sciaquate con tisana alla malva e vedrete i risultati di questo toccasana per la pelle.

Maschera all’ananas

La vitamina C presente nell’ananas, oltre che utile per infiammazioni della pelle, aiuta la formazione di collagene della pelle e di conseguenza renderà più facile le riparazioni dei tessuti danneggiati e secchi, idratandoli.

Vi occorrà mezza fetta di ananas che andrete a frullare per poi mischiarla con 2 cucchiaini di yogurt bianco e 2 gocce di olio di mandorle.

Applicate la maschera e tenetela per non più di 20 minuti, poichè si potrebbero innescare irritazioni. Pulite infine il tutto con una spugna imbevuta di acqua tiepida.

Maschera al cocco

Il cocco è ricco di vitamina E e per questo motivo è mezzo efficace e naturale per idratare la nostra pelle, inoltre possiede effetti antiage ed è consigliato per il trattamento di dermatiti ed eczemi.

Dovrete amalgamare argilla bianca con 2 cucchiai di burro di cocco, 1 cucchiaio di latte di cocco e 2 cucchiai di miele fino ad ottonere una crema compatta e liscia. Tenete la maschera per circa 15 minuti, infine sciacquate e fate degli impacchi utilizzando cotone imprenato di infuso di camomilla freddo.

 

Queste sono solamente quattro tra le tante ricette di “maschere fai da te” che ho trovato nella sezione maschere del sito cremaviso.net, se vorrete eliminare completamente creme e prodotti estetici realizzati con componenti chimici continuate ad informarvi sui benefici di frutti, erbe e sostanze completamente naturali e cimentatevi voi stessi nell’inventare nuove pozioni di bellezza!

Articoli correlati

Leave a Comment